Nuovo Acquisto

Dopo la scorpacciata di buone notizie di ieri è giunto il momento di fare una delle cose che mi piace di più: investire capitale fresco in high quality company.
E’ sempre un momento molto importante in quanto una decisione relativa all’acquisto di un titolo comporta effetti che si dipanano negli anni a venire.
Una volta acquistato un titolo ,una parte di una azienda, vado ad inserire nella giusta casella il prezzo di carico comprensivo di spese di acquisto ecc.
E’ un dato molto importante e la sua caratteristica che adoro è che rimane fermo,fisso,immobile.. un dato che viene scritto nella pietra e che non subisce variazioni al rialzo.
Abbinato a questo valore c’è un altro dato che per me assume molta importanza:il dividend yeld.
Se ho scelto bene il mio personalissimo cane nero mese dopo mese gli utili e i dividendi erogati aumenteranno costantemente portandosi dietro il dato del mio dividend yeld netto mentre il prezzo pagato rimarrà sempre quello.
Il titolo che ho deciso di inserire in portafoglio è :British Land.
British Land è un’azienda che investe in immobili,terreni,uffici e centri commerciali principalmente a Londra e Regno Unito  ed in piccola parte Europa.
Si tratta di un REIT (Real Estate Investment Trust) ovvero un’entità che per legge distribuisce quasi tutti gli utili netti ai propri azionisti (circa il 90%) ed è quotato a Londra in sterline.
Il dividend yeld netto attuale è del 3,40% e le cedole sono distribuite 4 volte all’anno.
Adoro questo tipo di distribuzione visto che punto molto al dato indicativo del rendimento mensile del mio portafoglio e voglio che le entrate  siano il più possibile spalmate nei 12 mesi.
British Land è una delle più grandi aziende europee del settore ed i suoi investimenti sono per lo più concentrati nel centro di Londra e nel resto Uk.
BL possiede direttamente ed indirettamente un portafoglio immobiliare di 16.4 miliardi di sterline così suddiviso :

35% uffici
60% retail
5%   altro


Il portafoglio esclusivo di proprietà di Bl è di circa 10.5 miliardi. La differenza è detenuta in Joint Venture con altri proprietari ad esempio Tesco o Sainsbury (grosse catene di supermercati).
La percentuale di occupazione (molto importante per questo tipo di aziende) è del 96.8%.
L’azienda è solida,produce utili e paga ottimi dividendi.
Per tutti i dati economici vi invito a visitare il loro sito davvero ben fatto :

Dopo Realty Income ed Igd aggiungo un altra azienda al settore degli investimenti immobiliari puntando su uno dei mercati più interessanti del mondo :Londra

Inserisco in portafoglio 96 azioni British Land ad un prezzo medio di carico di 7,37 euro.

British Land

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...