Acquisto

Uno dei miei piccoli atti scaramantici o vizi borsistici è quello di acquistare azioni possibilmente quando sono “rosse” ovvero quando stanno perdendo ed il prezzo di acquisto scende.
Più il prezzo di acquisto scende e più la mia attenzione e il mio interesse sale.
Vi lascio immaginare quindi quanto sia doloroso per me versare capitale nel mio portafoglio con le borse che sfornano un record dopo l’altro.
Sto costruendo questa nuova fase del portafoglio Black Dog scandagliando decine e decine di titoli,articoli,trimestrali ma è veramente molto difficile quando tutti i giorni le quotazioni non fanno altro che salire. Non ha senso esagerare ora.
Ecco che quando ho visto le quotazioni di Hera scendere abbondantemente non ho resistito e ho arrotondato la mia quota.
Dopo l’estenuante campagna acquisti americana torno ad acquistare sul territorio Italiano e torno ad acquistare uno dei miei titoli preferiti:HERA
In un altro post avevo già elencato quelle che sono le caratteristiche di Hera che mi piacciono molto… e non vedo perchè un crollo del 9% delle quotazioni dovrebbe farmi cambiare idea.
Che è successo… Hera farà un piccolo aumento di capitale da 80 milioni per far posto ad un socio molto pesante ovvero il Fondo Strategico Italiano che ha deciso di puntare sulla società emiliana.
Nel frattempo un comune socio ha venduto le proprie azioni per fare cassa e il titolo scende.
Per chi investe nel lungo termine e crede nel piano aziendale della società,con utili in costante crescita fino al 2017 e possibilità di ulteriori aggregazioni,con interessanti sviluppi nella gestione e raccolta/smaltimento dei rifiuti ,ecc. queste sono soltanto occasioni per incrementare ulteriori azioni e godersi il dividendo netto (minimo 5%) in un settore difensivo ed interessante.
Ecco perchè ho acquistato altre 199 azioni al prezzo di 1.465 e sono pronto ad acquistare ulteriormente se dovesse scendere di un altro 10%.
Chi faceva questi ragionamenti solo 2 o 3 anni fa si ritrova in carico un titolo con un rendimento netto del 7 o 8 % senza fare nessuna fatica.

Bisogna solamente avere i nervi saldi,non avere paura dei temporali passeggeri e isolarsi dal mondo esterno e dai rumori di fondo concentrandosi solamente nell’accumulare buone azioni quando i prezzi sono bassi e tutti gli altri vendono.

“Investors should remember that excitement and expenses are their enemies. And if they insist on trying to time their participation in equities, they should try to be fearful when others are greedy and greedy only when others are fearful.”

I dividendi di Hera in centesimi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...