Aggiornamento settembre 2014

Il mese di settembre porta nuovi record per il portafoglio con il capitale investito che raggiunge quota 32.656 mentre il capitale attuale 37.348 euro.

Il dato però più importante è il monte dividendi annuo stimato che raggiunge la cifra di 963 euro ovvero circa 80 euro mensili.

La quota simbolica dei 1000 euro è ormai alla portata e potrebbe essere raggiunta già in questo anno solare.

L’aumento del dividendo mensile è dovuto ai nuovi investimenti e al buon andamento del dollaro.

Infatti attualmente Blackdog è pieno di aziende Usa e la valuta a stelle strisce “pesa” per il 38% del nav.

Il continuo apprezzamento della valuta Usa significa aumento del valore delle mie azioni ed aumento dei dividendi futuri da incassare…ma ..allo stesso tempo significa un prezzo superiore da pagare  per acquistare altri pezzi di splendidi business.

Il flusso cedolare in ingresso è ormai costante e saluto con piacere il primo dividendo incassato da Greene King,la mia birreria inglese preferita.

E’ sempre bello il primo dividendo ,poter finalmente cominciare a registrare dati e calcolare percentuali e sopratutto iniziare a scrivere nella casella ” payback” del mio portafoglio.

E’ la casella che certifica la “restituzione” di una parte di quanto investito, il pagamento di una piccolissima parte di utile distribuito da una delle aziende che possiedo in piccolissima parte.

Il totale di queste restituzioni e pagamenti ammonta ad oggi al 7% del capitale investito, un  dato  in continuo miglioramento grazie alla mungitura costante di dividendi…24 ore al giorno..365 giorni all’anno.

Le mie entrate di Agosto sono le seguenti :

Greene King:    15,68

Unilever :           4,3

Johnson & J:     4,76

Exxon:               3,35

Microsoft:           3,27

R.Income:          4,48

Kellog:               3,61

BP:                    5,59

Eni:                   13,68

Mc Donald:        7,92

Soldi freschi sul mio conto corrente.. soldi che arrivano ormai da business che svariano dal petrolio alle birrerie,dalla prima colazione a Windows 10,dal Big mac all’Autostrada dei Fiori.

In questo  mese ci sono stati solamente 2 acquisti : American Realty Capital Properties (ARCP) e Ima.

ARCP (della quale ho già scritto il 4 settembre ) è un nuovo ingresso mentre Ima è un ulteriore acquisto di azioni ad un prezzo decisamente inferiore: 25.6

Appena i mercati “sbandano” non mi faccio pregare e metto al lavoro denaro fresco, adesso  fermo sul conto deposito a fare praticamente nulla.

Come scritto in altro post continuo a monitorare la situazione Sainsbury,il mio peggior attuale investimento. Dagli ultimi dati è emerso il previsto calo delle vendite e niente altro.

A novembre sarà presentata una revisione del piano industriale e potrei avere le idee più chiare su questo investimento che attualmente è in rosso del 33%..una percentuale davvero allettante per accumulare qualche altra azione.

Annunci

2 pensieri su “Aggiornamento settembre 2014

    • Eh si ..che botta.
      Purtroppo questo è uno dei principali rischi nell’investire in aziende medio piccole e con uno storico piuttosto recente.
      Anche se problemi di questo tipo possono capitare anche con large cap.. vedi caso Tesco.
      Staremo a vedere.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...