Berkshire,Duracell e altre news

Warren Buffett piazza un altro colpo e acquisisce Duracell ,con in cassa 1.7 miliardi di dollari,dando in cambio le azioni Procter and Gamble possedute per un valore di circa 4.7 miliardi di dollari.

Oltre ad aver creato questo portafoglio orientato ai dividendi uno dei miei investimenti storici è quello in Berkshire Hataway,azienda di Warren Buffett (famosa anche per non aver mai distribuito un centesimo in dividendi).

Per una serie infinita di buoni motivi reputo impossibile per un fondamentalista non possedere azioni di questa splendida azienda.

Ogni singolo investimento di questa holding genera cassa in eccesso che viene poi reinvestita per acquistare altri business facendo in grande quello che tento di fare io con il mio portafoglio.

Purtroppo,anche in questo caso,le azioni Berkshire sono ai massimi storici ed i tempi per accumulare erano sicuramente altri.

Nonostante quanto sopra ritengo comunque Brk uno dei migliori investimenti possibili ,alla pari di un fondo o un etf.

Dopo le brutte notizie della settimana su Sainsbury,come ampiamente commentato in altro post,qualche buona news arriva anche dalla mia piccola Berkshire Hataway ovvero il mio portafoglio Black Dog.

Ottimi dati provenienti dalla parte small con un titolo in super evidenza e che sto accumulando : Servizi Italia

Di questa azienda mi piace quasi tutto pur trattandosi di una piccolissima realtà che capitalizza solamente 115 milioni.

Il settore innanzitutto ovvero quello della sterilizzazione e lavaggio di presidi chirurgici,biancheria,strumenti di sala operatoria ecc.

Un business decisamente anticiclico e di sicuro interesse negli anni a venire.

Un altro aspetto interessante è il recente sviluppo internazionale con 2 importanti acquisizioni in Turchia e Brasile,mercati in forte espansione e con un mercato interno frammentato e arretrato in attesa di essere consolidato.

Infine citerei l’ingresso nell’azionariato di Steris,colosso Usa del settore,partnership volta a sviluppare iniziative comuni nel settore della sterilizzazione.

I dati dei primi 9 mesi sono esplosivi ,con utili in forte progresso,debito in calo e prospettive ottime.

Il giusto mix per far diventare Servizi Italia uno dei pilastri del futuro Black Dog.

Altra gran bella storia è Ima ,leader mondiale nella produzione di macchine industriali per il confezionamento di farmaci,the e altri prodotti alimentari.

I dati pubblicati sono di tutto rispetto e l’azienda continua a mostrare notevole capacità di acquisire prede e di integrarle facilmente nel proprio circuito..

Questa nicchia di mercato non è facile da aggredire dai pochi concorrenti e presenta notevoli barriere di ingresso.

Ima ad esempio è leader incontrastato nella produzione delle macchine per il confezionamento del the con il 70% del mercato mondiale.

Buone notizie anche da Hera,Iren e dati interlocutori da B&C Speakers.

Quest’ultima attualmente rende oltre il 4% e il calo di fatturato ed utili dovrebbe essere recuperato nei prossimi trimestri (secondo il management).

In assenza di grandi idee d’investimento continuo ad acquistare piccole partecipazioni in small e mid cap italiane ma il mio sguardo è sempre rivolto al resto del mondo nella speranza di poter piazzare presto un grande colpo.

I mercati non aiutano e quasi tutti i titoli più importanti sono sui massimi di sempre rendendo difficile il mio lavoro.

Qualche opzione che mi frulla in testa…

Ibm ,titolo che sta affrontando l’ennesimo cambio epocale di business abbandonando vecchi settori per nuove sfide.

I dati attuali non sono esaltanti ma potrebbe essere un entry point eccezionale e godere nei prossimi anni di copiosi dividendi e buy back.

3M,Honeyweel e United Tec … altre splendide storie industriali in continua crescita.

Bayer,Danone e Philips in Europa..insomma …in caso di pesanti crolli dei corsi so benissimo dove colpire.

In Italia invece continuo ad osservare qualche storia interessante tipo A2A ,ok un’altra utility controllata dai nostri spendaccioni comuni ma con un’intrigante e massiccia riduzione del debito in corso e un dividendo sostenibile e appetibile.

Beni Stabili ,reit immobiliare appena uscito da un aumento di capitale che ne ha rafforzato il patrimonio oppure Emak forte di ottimi dati appena usciti.

Una menzione speciale per Cembre,uno dei titoli che adoro e che ho sempre seguito ed in passato posseduto.

Trattasi di una solidissima realtà industriale che cresce a singola cifra ma che è dotata di un patrimonio immobiliare e industriale notevole. Ben gestita,produce cassa in eccesso che viene utilizzata per dividendi ed investimenti continui senza fronzoli.

Qualche anno fa,la liquidità in eccesso che ammontava a circa il 10% della capitalizzazione ,è stata interamente utilizzata per acquisire terreni adiacenti per espandere il business..altro che dividendi straordinari,

Nonostante tutti gli investimenti la liquidità ha ricominciato a crescere ma qualcuno se nè accorto ed il titolo è passato da 6 a 10 euro ed il dividendo netto attorno al 2%.

In attesa di grosse prede a stelle e strisce potrei cominciare ad accontentarmi di gioielli simili mettendo comunque a lavorare un po’ di liquidità che poltrisce sul conto corrente.

Se potessi scegliere un settore dove colpire sceglierei il lusso.

Dopo un’attenta analisi dei settori nei quali sono investito mi sono accorto che non ho nemmeno un titolo del settore lusso/moda.

Immobiliare,healt care,consumer,beverage e alimentare.. sono dappertutto..ma non ho una singola azione di uno dei settori più performanti degli ultimi anni.

Dovrò rimediare.

Buona domenica a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...