Follie dividendesche dettate dal caldo

Stavo riguardando lo storico del mio portafoglio e mi sono venute in mente un po’ di considerazioni così a caso tutte riguardanti il magico mondo del dividendo.

Da quando ho scelto di adottare questo tipo di strategia dormo sonni molto più tranquilli essendo completamente disinteressato alle oscillazioni giornaliere delle quotazioni borsistiche.

Sono però caduto dall’altra parte del cavallo essendo ormai “drogato”di dividendi.

Non c’è cosa più bella che vederli arrivare sul mio conto corrente in maniera continua,costante ed inesorabile.

Ad oggi il mio portafoglio è alimentato da circa 150 cedole ordinarie e probabilmente qualcuna straordinaria.

Per 150 volte in un anno il postino bussa la mia porta e lascia un assegno contenente del denaro.

Sarà una banalità ma tutto questo è stupendo e ne voglio sempre di più.

Vorrei una cedola tutti i giorni.. tutti i giorni vorrei la fatidica mail.. il meraviglioso sms … l’alert dorato che mi avvisa che un altro dividendo è tornato a casa.

Dalla fondazione del blog ho accumulato dividendi per 3462 euro(Air Liquide è in ptf dal 2004)!

3462 entrati per sempre nelle mie tasche e reinvestiti in altre profittevoli storie..3462 euro che mai nessuno al mondo mi potrà più chiedere indietro.

I dividendi annui netti stimati del portafoglio attuale ammontano a 1311 euro,un importo che sta finalmente assumendo le sembianze di un vero e proprio stipendio,una tredicesima bis tutta per me.

1311 euro significano anche quasi 110 euro mensili che ,in caso fossero spesi ,coprono abbondantemente i miei canoni di tv satellitare,telefonia fissa e mobile..moglie compresa.

110 euro mensili significano anche 3.64 euro giornalieri che incessantemente vengono riproposti tutti i santi giorni..pioggia o sole..festa o non festa.

I dividendi incassati vengono definiti in inglese payback..ridati in dietro…e la percentuale di “riconsegna” ad oggi ammonta al 7.90%.

Ok Alfredo..hai investito 44000 euro ? Sappi che nel frattempo l’8% ti è stato restituito..scegli tu come utilizzarlo.. il consiglio è quello di non prelevare nulla dal conto..ma continua a seminare.. disciplina.. disciplina.

Il dividend yeld netto attuale è circa del 3% …netto eh .

Non è male… ma si può fare di meglio senza prendersi la briga di fare il blog…leggere gli annual report ecc.

Il dividend yeld netto attuale rapportato al capitale realmente investito si attesta al 3.58% ..netto eh !

Ok non male.. la percentuale inizia ad essere interessante… ma caro mio… ci sono obbligazioni o conti deposito che fanno lo stesso senza sbattimenti !

Obiezioni giustissime.. ma ..ragazzi ..il processo è appena iniziato.. ed è fortunatamente irreversibile..the snow ball… la pallina di neve che giro dopo giro diventa un meraviglioso testicolone gigante.

Questo macchinario si è messo in moto.. è bastata la mia scintilla (investimento iniziale) per dare il via.. ora tutto va da solo e si autoalimenta senza pietà ,inesorabile come il passare del tempo.

Ogni mese i vecchi dividendi continuano ad entrare… ai vecchi dividendi si aggiungono i nuovi dividendi frutto di nuovi investimenti… ai vecchi dividendi e ai nuovi dividendi si aggiungono i loro figliastri.. frutto dell’aumento delle cedole che queste pazze corporations non smettono di deliberare.

Che diavolo.. Johnson&Johnson.. 3M …. Coca Cola… basta… sono 60… 80…100… anni che inesorabilmente staccate dividendi sempre maggiori.. ogni 3 mesi puntuali… sempre ..sempre… sempre..

Non vi è servito assistere all’omicidio Kennedy? Alla prima guerra mondiale…?

Hiroshima per Dio….????

Lo scandalo Watergate ed il terribile Vietnam… le torri gemelle .. ed io aggiungerei la morte del mio Freddie Mercury.

No.. non vi è servito… voi continuate inesorabili a staccare montagne di cedole..montagne di denaro ..che il povero stupido quì presente … è rimasto ad ammirare per anni senza minimamente accendere il cervello..non partecipando così all’orgia del dividendo.. senza entrare nel “magic circle”.

Non ricordo di preciso l’esatto momento che ho capito e che sono così tornato in me.. decidendo finalmente di prendere possesso delle mie finanze e di partecipare al party.

Il mio mantra è sempre lo stesso.. ci sono aziende che staccano dividendi da un secolo e ogni anno aumentano queste cedole.. perchè diavolo non devo approfittarne ?

Riguardavo il mio investimento in Vodafone..gran bella realtà (il ns carrozzone Telecom ne possedeva una grossa fetta anni fa.. ma lasciamo perdere..)

Attualmente il titolo vale 1132 euro e l’ho pagato 1119..un bel guadagno di 13 euro…

Ma che è successo in questi anni ?

Vodafone mi ha restituito 104.75 euro di dividendi portando il mio rendimento effettivo al 10.53% netto !

Ma è mica finita… Da una costola di Vodafone.. mi sono arrivate sotto forma di dividendo in natura 5 azioni Verizon..che a loro volta mi hanno già restituito il 17% in dividendi… con un rendimento netto sul mio ridicolo prezzo di carico del 460% !!!!

Ma sapete qual’è la vera e incredibile follia???? Verizon e Vodafone sono ancora vive… e prosperano….. e continuano e continueranno a restituirmi denaro ..a staccare dividendi …regalandomi un rendimento complessivo netto che un giorno toccherà la fatidica cifra del 1000%.

Oh signore.. sarà il caldo ma oggi do i numeri.

Annunci

Un pensiero su “Follie dividendesche dettate dal caldo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...