News.. News.. News..

Questo non è un bel periodo per chi come me ama comprare aziende ottime ad un prezzo pessimo… ma c’è poco da fare.

Mi consolo con le notizie e le novità provenienti dal vasto mondo Black Dog..ed ecco un piccolo riepilogo.


Partirei da una delle ultime news,ovvero la fusione tra la mia Plum Creek Timber e Weyerhaeuser,unione che darà vita ad un colosso proprietario di 13 milioni di acri di terreni e boschi negli Stati Uniti.

La fusione sarà così strutturata : ogni azionista di Plum Creek riceverà 1.60 azioni di Weyerhaeuser. La nuova entità,che manterrà il secondo nome (impronunciabile) procederà ad un buy back di 2.5 miliardi di dollari e manterrà il dividendo a 1.24.

Questo significa,per gli azionisti come me di Plum Creek Timber,un aumento del 13% !

Un’altra storia interessante è quella di Mc Donald’s fresca fresca dall’investor day di ieri.

Il colosso giallo e rosso ha deciso di non procedere alla creazione di un reit con il vasto patrimonio immobiliare di proprietà ma ha deliberato un aumento del dividendo del 5% e di “ritornare” agli azionisti oltre 30 miliardi nel 2016 puntando ad un refranchising del 95% dei propri ristoranti.

Il tutto avverrà aumentando il debito e tagliando massicciamente i costi ..staremo a vedere.

Buone nuove anche da Vodafone che è finalmente tornata ad una leggera crescita dopo trimestri opachi e ad un piccolo aumento del dividendo del 2.2%.

Che dire di Air Liquide? Cosa devo dire ancora ?

Nei primi 9 mesi le vendite sono aumentate del 8% con risultati strabilianti (+25%) nella parte engineering e con la ormai quasi certezza di un considerevole aumento degli utili e del dividendo anche nel 2015..come da 30 anni a questa parte.

Sul fronte italiano arrivano molte splendide notizie e ottimi dati da Recordati,Terna,Atlantia,Igd,Generali.

In tutti questi casi stiamo parlando di dividendi sicuri al 100% anche per il prossimo anno e di probabili aumenti al 99%.

Una volta individuata una splendida azienda basta poco… anzi ..non serve più nulla…il resto lo fanno loro in totale autonomia.

Il mio problema è raggruppare e reinvestire tutti i frutti di quanto seminato in questi mesi ed anni.

Quì cominciano i dolori perchè attualmente sono assolutamente privo di idee ed iniziative non trovando prezzi in calo o aziende clamorosamente sottovalutate.

Nel mese di novembre ho accumulato qualche altra azione Abertis e ho riaperto una piccolissima posizione in Luis Vuitton vendendo le pochissime azioni South 32 frutto dello spin off di Bhp Billiton.

Troppo poco.. troppo poco… e il denaro fermo sul conto corrente non rende nulla e anno dopo anno perde inesorabilmente valore.

Nel frattempo continuo a leggere trimestrali,annual report, articoli vari e ovviamente libri.

La mia lettura attuale è lo splendido libro di Peter Lynch “One up on Wall Street” e gli spunti sono davvero interessanti.

Chi vuole trovare un “ten bagger” ovvero un titolo che moltiplica il proprio valore per 10 deve essere bravo a cercare anche nelle nicchie più nascoste,nei bassifondi borsistici e tra i titoli dimenticati e non considerati..small cap incluse.

Spesso le migliori idee arrivano frequentando un locale o consumando un determinato prodotto ed usufruendo di un qualsiasi servizio.

Molto interessante.. è diciamo più facile riempire il portafoglio di Coca Cola e Johnson & Johnson ma è sicuramente più difficile andare a scovare un’altra Next o un’altra Whitbread.

Ecco perchè ,in queste condizioni di mercato ,ho deciso di ampliare il mio radar range e di puntare anche sua aziende con uno yeld inferiore ma con interessanti o esplosive prospettive di crescita,senza tralasciare small cap o piccole storie nostrane.

Ho bisogno del vostro aiuto e di qualsiasi segnalazione interessante e stimolante che possa migliorare il mio progetto..che tutto sommato continua a fare bene ..dando un’occhiata giusto adesso ..il valore complessivo Black Dog tocca per la prima volta i 57.000 euro ed il mio dividendo mensile è a pochissimi centesimi dall’importante soglia psicologica dei 120 euro.

Incredibile.. 57.000 ..pur investendo in maniera oculata senza speculare… il valore totale del mio portafoglio è aumentato di 5000 euro dal 30/09..e com’è aumentato così velocemente …può diminuire altrettanto violentemente.

Annunci

33 pensieri su “News.. News.. News..

  1. Ciao…anche oggi torno a leggere il tuo nuovo articolo..
    Nel mio portafoglio contenente società con buoni dividendi..oltre a molte di quelle che hai anche tu…ho anche Procter&Gamble ….che potrei suggerirti…
    Sempre in materia di suggerimenti e segnalazioni…mi permetto di linkarti questo sito http://markets.ft.com/screener/customScreen.asp dove potrai trovare uno “screener” molto dettagliato ed in grado di selezionare qualsiasi azienda mondiale sulla base di vari criteri di scelta…fra cui anche il dividend yeld…
    Di natura analoga anche questo http://www.dividend.com/
    Una buona serata

    Mi piace

  2. Ciao…anche oggi torno a leggere con piacere il tuo nuovo articolo..
    Nel mio portafoglio contenente società con buoni dividendi..oltre a molte di quelle che hai anche tu…ho anche Procter&Gamble ….che potrei suggerirti…
    Sempre in materia di suggerimenti e segnalazioni…mi permetto di linkarti questo sito http://markets.ft.com/screener/customScreen.asp dove potrai trovare uno “screener” molto dettagliato ed in grado di selezionare qualsiasi azienda mondiale sulla base di vari criteri di scelta…fra cui anche il dividend yeld…
    Di natura analoga anche questo http://www.dividend.com/
    Una buona serata

    Mi piace

  3. Salve, purtroppo ho venduto Terna (+20% in un mese !) tradendo così le promesse fatte … tengo duro però con Air Liquide. Stavo aspettando il momento giusto per investire finalmente in USa ma il cambio mi blocca !!! Voi cosa fate, se c’è l’occasione comprate lo stesso ???
    Saluti

    Mi piace

  4. Ciao , mi permetto di suggerirti qualche azienda del tabacco ( a me piace Philip Morris ). Volevo fare una riflessione con te , guardando il sito di dividend mantra ho notato la sua eccessiva diversificazione , ebbene su un portafoglio cosi vasto quasi la metà dei titoli è in perdita.A questo punto ha senso diversificare quando in realtà con 10- 20 titoli hai già il meglio?Ricercare aziende ten bagge rci pone poi davanti all’eterno dilemma e cioè adesso che il titolo vale molto di più lo vendo o lo tengo e incasso i dividendi?Ciao e complimenti per i tuoi risultati.

    Mi piace

    • Ciao non credo che la metà dei titoli di Dividend Mantra siano in perdita.. anzi..
      Tieni presente che a lui entrano 6/7000 euro al mese solo dal blog… e li reinveste massicciamente portando a casa molti dividendi.
      Lo deve fare..più compra… più scrive… più lo seguono in tutto il mondo .. e più guadagna.
      PM è già in portafoglio…

      Mi piace

      • Forse ancora non lo sapete, ma Jason ha venduto il suo sito da un po’ di tempo!
        Quindi ha preso il malloppo ed é scappato. Nell’ultimo post ci sono parecchi commenti di utenti delusi.

        Mi piace

      • Si ho letto qualcosa… non ho ben capito cosa farà..mi sembrava volesse farlo gestire da terzi perchè non riusciva più a rispondere a tutti. Comunque ha sicuramente svoltato .

        Mi piace

  5. Ciao Alfio, è da un po di tempo che ti seguo e ti rinnovo i complimenti per come stai costruendo il tuo futuro e ti ringrazio per condividere con noi la tua esperienza. Ho da poco aperto un conto con Fineco ed ho effettuato la settimana scorsa un acquisto di azioni Edf, ho letto (sia lodato Google translate) che la società permette la registrazione delle azioni e dopo 2 anni ci sarà il dividendo maggiorato del 10%. La domanda è come si fa? Fineco mi comunicherà qualcosa, c’è una sezione del sito apposita?

    Mi piace

  6. Si su Fineco devi andare nell’area “mercati e trading” e poi in ” ipo e collocamenti”.
    Li troverai il settore “operazioni societarie” per titoli italiani ed europei tra i quali EDF.
    Per il momento la pagina non è ancora aggiornata con le nuove proposte di registrazione azioni.

    Mi piace

  7. Ciao Alfio, Intanto complimenti per il tuo blog che seguo sempre con molto interesse; vorrei chiederti cortesemente sul premio fedeltà 2018 che viene offerto agli azionisti di air liquide : tu cosa ne pensi? Qual’è la tua esperienza? Può essere una opportunità? Ti ringrazio e ti auguro buon lavoro ed una buona giornata.

    Sergio

    Mi piace

    • Ciao io sono azionista da moltissimi anni ed ovviamente la mia esperienza è positiva.
      Ovvio che non è per tutti.. ma solamente per chi ha intenzione di tenere le azioni per molto molto tempo senza stare a guardare le quotazioni.

      Mi piace

  8. Ciao, è la prima volta che scrivo sul tuo blog ma ti seguo da quasi un annetto.
    Mi chiamo Loris ed anch’io amo investire in titoli che staccano periodicamente dividendi.
    Ammiro ed invidio la tua costanza a seguire ed aggiornare il tuo blog sempre più seguito.
    Ho una domanda da farti x’ ho notato che qualche messaggio sopra si parla di RDSB…
    Tassazioni all’origine sui dividendi..
    Ho in portafoglio titoli USA (15% di trattenuta), UK (10%), Canada (15% con richiesta a chi tiene il conto), Svizzera (35%) e Germania (26,25%)…so che tu hai titoli sia di origine francese sia belga ma non riesco su internet a trovare indicazioni certe sull’ammontare della ritenuta all’origine.
    Potresti x favore dirmi quali sono le trattenute in questi 2 paesi e se ne conosci altre x avere una indicazione prima di comprare qualcosa?
    Al momento ti ringrazio per il tempo dedicatomi.
    Saluti, Loris

    Mi piace

  9. È arrivata anche a me la comunicazione di fineco sup premio fedeltà. Dato che siamo a condividere informazioni vorrei fare un’altra domanda perché non riesco a trovare informazioni su Internet. La domanda è sulle doppie tassazioni, a me risultava ad esempio che sui titoli inglesi non ci fosse tassazione e quindi si paga solo il 26 italiano. Inoltre (da quello che sono riuscito a leggere) la tassazione dei titoli dovrebbe dipendere dalla sede fiscale dell’azienda. Quindi se io acquisto ad esempio glaxo, bp o bhp sul mercato americano dovrei avere cmq la tassazione inglese? Rdsb non ha doppia tassazione, perché?
    Grazie in anticipo a chi contribuirà

    Mi piace

  10. Ho fatto uno screen grab dell’EC dell’accredito di GSK, a me viene applicato il 10% di ritenuta in Inghilterra, non c’è un modo x poter allegare una piccola immagine?

    Mi piace

  11. Ciao ..sono andato a controllare per scrupolo la mia situazione su GSK.
    Allora in data 08/10 ho percepito un dividendo di 0.19 ad azione per 69 azioni che possiedo per un totale di 13.11 sterline.
    A questo importo è stato detratta la cifra di 3.41 che corrisponde al 26%..null’altro.

    Mi piace

  12. Ciao! mi spiace non aver modo di attaccare una immagine ma ti riassumo la mia nota accredito dividendi in data 01/10.

    104 GSK (0.2111£) controvalore £21.96
    Cambio 0.73859
    Ritenuta Paese 10%: GBP 2.20
    Ritenuta fiscale cedole Eur 6.96
    controvalore 19.79

    Spero sinceramente tu abbia ragione ma credimi il 10% me lo applicano 2 banche (BCC e Binck)
    CIAO, Loris

    Mi piace

    • Ho ricontrollato tutti gli ultimi E/C di accredito, mi risultano “maggiorati” della ritenuta 10% GSK, Unilever, Diageo, Imperial Tobacco ed NON maggiorato BHP Billiton PLC.
      Proverò a sentire le 2 banche, se nel frattempo magari altri possono controllare per scrupolo.
      Buona giornata a tutti.
      Loris

      Mi piace

  13. xò una cosa…x’ a te han accreditato 0.19Sterline nette, a me 0.2111 lorde (togliendo il 10% diventa 0.19)..
    Non è che non te lo indicano ma te lo applicano!?

    Mi piace

  14. Ho verificato ed è vero, non so…metteranno già il netto, in questo caso sarebbe vero, Binck xò mi indica 0.2111£ dal quale viene detratto il 10%..
    Peccato che non si possa allegare una immagine x’ vedreste che non sto dicendo una cosa campata x aria..
    Saluti, Loris

    Mi piace

  15. Ok, nel pomeriggio chiedo xò a conti fatti effettivamente non c’è differenza.
    Nel frattempo ho controllato pure x IMT.L la cedola staccata il 19.11 ed a fronte di un dichiarato sulla loro homepage di 49,1p/stock su Binck (pre storno del 10%) mi indicano un accredito di 54,55p, alla fine non cambia nulla..
    La cosa che mi interessava alla fine è questa.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...