Portfolio composition

Ecco l’aggiornamento dei pesi dei vari settori che attualmente compongono il portafoglio Black Dog ai prezzi correnti.

 

In parte questo risponde anche a chi molto spesso mi chiede se avessi mai valutato la possibilità di investire in ETF.

In realtà eccolo quì il mio personalissimo ETF.

Essendo il supremo capo duca imperatore di me stesso ecco che sono io a scegliere i pesi del portaofglio,i titoli da acquistare,i titoli da vendere,come reinvestire i dividendi e sopratutto quando.

La prima colonna è l’importo attuale in euro a prezzi di mercato mentre la seconda è la percentuale di peso in portafoglio.

Alcuni titoli possono essere inseriti in più settori.

Ad esempio Whitbread si occupa di beverage con il marchio Costa Coffee , di ristoranti ed hotel.

A mio giudizio il business del futuro sarà Costa Coffe e di conseguenza è finita nel gruppo Beverages.

 

Un’azienda “holding” come Tamburi è stata inserita nel comparto Industrial ma potrebbe rientrare persino nel settore lusso.. insomma.. ma a grandi linee la situazione attuale è la seguente:

Health Care 8645 15.91%
Industrial 8384 15.42%
Reit 7711 14.19%
Beverages 5160 9.49%
Utilities 4139 7.62%
Infrastrutture 3920 7.21%
Apparel 1957 3.60%
Finance 1949 3.59%
Technology 1799 3.31%
Packaged Foods 1774 3.26%
Telecom 1508 2.77%
Luxury 1173 2.16%
Resources 1146 2.11%
Oil & Gas 1108 2.04%
Restaurants 1088 2.00%
Tobacco 951 1.75%
Media 700 1.29%
Chemicals 648 1.19%
Etf 594 1.09%
Annunci

6 pensieri su “Portfolio composition

    • Ciao Antonio mai acquistato obbligazioni in vita mia. Alla fine anche le mie azioni sono obbligazioni … hanno una cedola in costante aumento ed un prezzo variabile nel tempo che spesso ti consente di comprare ulteriori quote.
      Ovvio ..poi entriamo nel discorso di scelta dei titoli e di accettazione del rischio.. entriamo nella psicologia di ognuno di noi… nella tolleranza alle perdite virtuali e nella capacità di vedere un prezzo inferiore del 30% come un’occasione e uno sconto..invece che una rovina.
      Il grosso dei successi in borsa credo sia tutto quì.

      Mi piace

  1. Assolutamente Alfio, tuttavia un po di obbligazioni ridurrebbero il rischio totale del tuo portafoglio;

    immagino tuttavia che un po di liquidita’ la possiedi;

    da tutti i libri che ho letto negli ultimi anni (e sono davvero, tanti almeno una ventina…)gli unici elementi che determinato davvero i rendimenti del portfoglio sono l’asset allocation e l’emozioni;

    se investi con il pilota automatico inserito rimuovi tutti quelli impedimenti che ne inficiano il risultato finale; ma un investitore di lungo corso davvero razione e impassibile e’ merce rara; io aspiro ad esserlo;

    tu sei sulla buona strada ma la tua strategia e’ troppo discrezionale e troppo macchinosa anche se ritengo che in ogni caso sia una strategia ed una buona strategia!

    1.fondo pensione negoziale per massimizzare i benefici fiscali
    2.pac etf
    3.immobili con contratto concordato per minimizzare imu seconda casa
    4.non guardare mai il portafoglio tranne che una volta all’anno!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...