Aggiornamento marzo 2016

Ecco il consueto aggiornamento mensile.Nella sezione portfolio,history e performance potete trovare tutti i numeri aggiornati alla data odierna.

Come segnalato più volte il mondo Black Dog è diviso in due: i dividendi e Berkshire Hataway.

Per quanto riguarda il mio investimento nella meravigliosa azienda di Buffett direi che non ci sono grandi novità. La quota rimane invariata a 39 azioni con un rendimento praticamente nullo essendo allo stesso prezzo pagato.

Dopo la pubblicazione dei dati 2015 e della lettera di W.B. la quotazione si è riportata ad un livello lontano dalla soglia buy back e di conseguenza non ho effettuato ulteriori acquisti.


Per quanto riguarda il progetto dividendi marzo è stato un mese piuttosto tranquillo con le quotazioni generali in decisa ripresa e le occasioni di acquisto in decisa diminuzione.

Come anticipato nei mesi scorsi ho continuato a razionalizzare i miei investimenti riducendo il numero di aziende possedute e concentrando la mia attenzione su azioni che attualmente presentano un dividend yeld netto interessante.

Ho ceduto così Wal Mart,Tiffany,La Doria,Cembre,Erg ed ho inserito il nuovo titolo Azimut.

Allo stesso tempo ho incrementato leggermente la mia presenza in A2A,Boeing,Pfizer,Generali e sopratutto Next.

Quest’ultima ,a fronte di una guidance 2016 in peggioramento, è tornata sotto il mio prezzo di carico e non ho perso l’occasione di aumentare il mio peso in un’azienda che reputo perfetta per questo tipo di portafoglio e per un investitore di lungo termine.

I titoli in portafoglio scendono così a 51.

Il dividendo mensile di marzo 2016 si attesta a 68.47 dato superiore al 2015.

Le cedole del mese sono :

Pfizer 6.86
Boeing 3.1
JNJ 16.13
Unilever 4.56
3M 5.01
Ibm 3.68
Microsoft 4.88
Mcd 4.96
Praxair 5.01
R.Income 5.54
Weyerhaueser 6.95
etf 1.79

 

Allo stesso tempo continuo a ricevere a scoppio ritardato arrotondamenti positivi sui dividendi di Hcp e Realty Income (5 euro questo mese) che però non inserisco in lista non avendo ancora ben capito l’origine ed il motivo.

Ora guardiamo avanti.. ho stilato l’esatta composizione settoriale del mio portafoglio ed ho individuato le aree dove vorrei aumentare il mio peso..quotazioni permettendo.

Se in Europa abbiamo assistito ad un aumento della volatilità negli States prosegue un toro infinito con molte large cap sui massimi di sempre..pessima ambientazione per raccolta di pacchi di azioni.

Ma come sempre.. in futuro ne vedremo delle belle e non mancheranno vecchie e nuove occasioni di reinvestimento dei miei dividendi.

 

 

 

 

 

Annunci

10 pensieri su “Aggiornamento marzo 2016

  1. Ciao Alf,

    Anche io ho fatto un poco di pulizia, ma Cembre l’ho presa, non l’ho mollata… Come mai sei uscito?

    Next ripresa a 56 dopo il primo dip, mi sembra che il crollo non sia spiegabile solo con le news, leggo di problematiche sul loro canale Next Directory (online sales) che sembra essere in difficoltà. Detto questo è sempre un’ottima azienda e per questo ho aumentato le posizioni anche io.

    Ciao ciao

    Stal

    Mi piace

      • Ciao Alf,

        Wow, netto 3% è veramente spinto… Immagino tante utilities e REIT (se vai lato USA)… Sono curioso di vedere cosa prendi su. Al momento con i cambi che ho apportato in Marzo (a breve sul blog) mi avvicino al 3% netto, ma a fatica…
        Anche io sto cercando di razionalizzare e portare il PF a 50 titoli, ma non è semplice…
        ciao ciao
        Stal

        Mi piace

      • Io alzo parecchio grazie al mercato inglese, che non avendo doppia tassazione aiuta non poco ad incrementare la media… Però significa rischio cambio in piu, questo è certo… Per esempio adesso sto “adocchiando” COBHAM (aerospaziale), 5% div lordo, ma devo capire perchè hanno perso l’anno scorso…

        Mi piace

      • Interessante, ma ho gia Intersere e Carillion su quel genere di titoli… uno dei due dovrei farlo fuori per semplificare ma sono entrambi pesantemente in rosso percui per ora mi prendo il div e andiamo avanti… Cmq interessante!

        Mi piace

  2. Ciao Alf,
    Altra domanda: Genrali? La sto osservando da parecchio tempo e non ho ben compreso la discesa furente che ha fatto (ora sembra in risalita però)… Di fatto non sono entrato (e un po mi mangio le mani)…

    Ciaociao

    Stal

    Mi piace

    • Ciao premetto che non sono così esperto nel giudicare un bilancio..figuriamoci un bilancio di un assicurativo.
      Ho deciso comunque di inserirne uno in portafoglio e ho puntato su Generali ..un titolo ricco di storia ed un mondo immenso pieno di cose incredibili. Immobili di pregio ,terreni e partecipazioni varie.
      Il dividendo attuale è davvero interessante e quindi perchè no… a giuste dosi.
      Il suo continuo scendere è sicuramente legato alla pessima situazione finanziaria delle banche europee e delle finanze in genere degli stati ..tra i quali ovviamente l’Italia..
      Di fatto però la quotazione è precipitata a parecchi anni fa..mi sembra un buon inizio per accumulare.

      Mi piace

  3. Generali é scesa quando si é dimesso l’a.d. Greco, che é passato a Zurich. In realtà il business sembra ancora solido e il nuovo a.d. ha riscosso un buon successo dal mercato. Il titolo si é ripreso e sta tornando il titolo solido di prima, con un beta basso. Anch’io ho comprato qualcosa. Hanno anche una politica di payout tale da poter mantenere stabile il dividendo per i prossimi anni.
    Io ci credo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...